Get Adobe Flash player

Luis Scola ai Nets, Speights ai Clippers, Vujacic torna ai Knicks

luis-scola-argentinaContinua la girandola dei trasferimenti e dei contratti dei giocatori free agent. L’argentino Luis Scola ha firmato per un anno con i Brooklyn Nets, che aggiungono un giocatore di esperienza a un roster giovane, rinnovato molto in questa fase di mercato con gli arrivi di Jeremy Lin, Trevor Booker, Justin Hamilton e Greivis Vasquez.

Una stagione solida quella di Scola con i Toronto Raptors, sporcata da un offseason sottotono, che lo ha visto piano piano perdere minuti nelle rotazioni, ma il coach dei Nets Kenny Atkinson ne elogia le qualità:

«Mi piace come affronta ogni partita, è un vero guerriero. Ha 36 anni, ma ha sempre avuto un’ottima forma nelle ultime stagioni ed è un professionista serio, che si prepara fisicamente al meglio».

Anche i Los Angeles Clippers aggiungono un elemento di esperienza al reparto lunghi, firmando il free agent Marreese Speights, che ha giocato le ultime stagioni, conquistando un anello, con i Golden State Warriors. Ai Clippers manca un lungo che possa dar respiro a DeAndre Jordan e Blake Griffin e Speights andrà a formare la coppia di riserva con il camerunese Mbah a Moute.

Altro veterano a firmare nella serata di ieri è Sasha Vujacic, che torna ai New York Knicks del suo vecchio allenatore Phil Jackson. A NY troverà un reparto piccoli totalmente rinnovato, con l’ex Bulls Derrick Rose, Courtney Lee e Brandon Jennings.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche