Get Adobe Flash player

Cavaliers alle prese con la luxury tax, J.R. Smith col merchandising

jr smith tripleChi pensava che l’offseason dei Cavs fosse solo improntata sul riposo quest’anno ha preso un granchio bello grosso. Perché gli atleti sì, magari si riposano ma non troppo, ma quelli con una bella gatta da pelare sono i dirigenti impegnati nel difficilissimo compito di mantenere quanto più inalterato possibile il roster che quest’anno li ha portati alla vittoria.

Una missione quasi impossibile a maggior ragione perché nelle ultime ore sui bilanci di Okland si è abbattuta anche una mazzata coi fiocchi sotto forma di “luxury tax” che potrebbe benissimo inficiare tutti i loro tentativi.

Il primo in partenza è stato negli scorsi giorni Dellavedova, andato in direzione di Milwaukee con un quadriennale da 38 milioni, ma il timore vero e proprio è quello che anche J.R. Smith decida di seguirlo e di abbandonare Cleveland nel caso in cui i Cavs non riescano a proporgli un rinnovo succulento che potrebbe aggirarsi intorno ai 22 – 25 milioni di dollari. Specialmente se ci ricordiamo che proprio lui acconsentì l’anno scorso ad un taglio del suo onorario…

Insomma una situazione spinosa ed ingarbugliata che però, per assurdo, sembra non riguardare per niente il diretto interessato intento come al solito a dare sfogo al suo estro. Questa volta Smith è stato “pizzicato” mentre pubblicizzava due magliette abbastanza esuberanti: la prima con la quale si candida ufficialmente a “Presidente degli Stati Uniti” e la seconda che invece riproduce fedelmente la mappa geografica di tutti – e sono tanti! – i suoi tatuaggi. Quasi come se il problema non lo riguardasse.

Potremo consigliare a tutti i tifosi dei Cavs di comprarne tantissime, magari, se le vendite andassero bene, potrebbe benissimo.

Pick up your united States of swish shirts now from @freshbrewedtees and visit teamswish.com

Una foto pubblicata da JR Smith (@teamswish) in data:

Visit teamswish.com now and pick up your t-shirt of my art work Colab with @freshbrewedtees

Una foto pubblicata da JR Smith (@teamswish) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche