Get Adobe Flash player

Carmelo Anthony è carico: «Squadra da playoff, ora tocca a noi»

carmelo anthonyC’è tanta, tantissima fiducia da parte dei Knicks per quella che sarà la prossima regular a partire dall’obiettivo principale: partecipare assolutamente ai playoff. Questo è il traguardo che Melo e compagni sono convinti di poter e di dover assolutamente raggiungere, complice anche un mercato estivo che è riuscito a portare in direzione di New York giocatori come Derrick Rose, Brandon Jennings, Joakim Noah e Courtney Lee.

E si può dire che sentendo le parole di Carmelo Anthony gli obiettivi sono chiari tanto quanto il percorso da fare per doverli raggiungere:

«Sono convinto che quest’anno con questi nuovi acquisti siamo da playoff. Certo spetterà a noi dimostrare di non valere solo sulla carta, dovendo far vedere di saper giocare insieme e tutto il resto. Ma abbiamo veramente tutti i pezzi per fare bene. E di questo bisogna dire grazie a Phil (Jackson, ndr)».

Parole positive se pensiamo che giusto un mese fa secondo alcune indiscrezioni proprio lui, uno dei simboli della franchigia, sarebbe stato in rotta con la società per via dell’arrivo di Rose. Acqua passata per fortuna se pensiamo che probabilmente tutto il gioco sarà impostato nella staffetta generazionale tra l’esperienza della coppia Anthony – Noah e l’esplosività dei giovani Lee – Jennings:

«Finalmente è arrivato il nostro momento della città e di tutti i tifosi. Ora e solo ora, perché siamo stanchi di aspettare e perché finalmente possiamo mettere su una squadra competitiva. Così dobbiamo impostare la nostra mentalità. È arrivato il momento di vincere».

Una risposta a Carmelo Anthony è carico: «Squadra da playoff, ora tocca a noi»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche