Get Adobe Flash player

Al Horford rifiuta OKC e firma con i Celtics

al horford hawksGrande colpo dei Boston Celtics che si inseriscono nella trattativa e strappano Al Horford agli Oklahoma City Thunder. Per il lungo ex Hawks un contratto di 4 anni a 113 milioni complessivi, che quindi si lega ai Celtics rifiutando la proposta di Atlanta che secondo voci era di 5 anni a 136 milioni.

A spiegare cosa ha spinto Horford a firmare per i Celtics è Tito Horford, il padre, che ha spiegato: «Quando ha visto tutti i posto vuoti nell’arena, quando gli Hawks vincevano mi ha detto: “Quando giocavano a Boston il pubblico continuava ad incitarli anche quando erano sotto di 15, come se stessero vincendo”. Questa è una cosa speciale per noi e soprattutto per lui».

Ecco il tweet con il quale Harford ha deciso di rendere nota la sua decisione:

A farlo tentennare sull’eventuale trasferimento ai Thunder sarebbe stato un suo colloquio proprio con Kevin Durant, che non gli ha assicurato una sua permanenza e quella di Westbrook a Oklahoma City oltre la prossima stagione. Horford voleva un progetto a lungo termine per cambiare maglia e quello di Boston, vista anche la stagione appena conclusa, sembra perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche