Get Adobe Flash player

LeBron rifiuta il rinnovo e punta al contratto più alto

lebron james playoff cavsDopo aver realizzato il sogno di portare un titolo a Cleveland ora è il momento di incassare. LeBron James a sole 2 settimane dall’epica Gara 7 contro i Golden State Warriors ha deciso di non utilizzare l’opzione a lui riservata sul contratto rifiutando un’altra stagione a 24 milioni, puntando a un contratto che potrebbe arrivare almeno fino a 27 (30 se dovesse firmare con un’altra squadra).

Non c’è alcun dubbio sul fatto che anche la prossima stagione la giocherà in maglia Cavs, come ha dichiarato qualche giorno fa ad ESPN: «Non vedo alcun motivo per lasciare Cleveland, amo questo posto. Ci sono alcuni aspetti tecnici da risolvere, ma li lascio al mio agente».

Il GM dei Cavs ha dichiarato che vorrebbe confermare tutto il gruppo e anche considerando l’innalzamento del salary cap le possibilità ci sono tutte.

Intanto Richard Jefferson ha cambiato idea sul suo futuro e ha deciso di continuare a giocare. Proprio durante le celebrazioni per l’anello aveva detto: «Se me lo chiedete oggi vi dico che mi ritiro, ma vedremo».

Una risposta a LeBron rifiuta il rinnovo e punta al contratto più alto

  • Joyce scrive:

    sono contro ITER, anzi, per liberarci dalla schiavitù del petrolio, mi andava bene anche il nucleare, a patto che fosse/sia sicuro; capisco anche la ricaduta che ha e avrà sul nostro quotidiano solo per effetto del salto tecnologico enorme é pluridirezionale, ma è anche vero che non bisogna &qo;sofistarsi&quut; solo sul nucleare e, visto che non costa quasi niente rispetto all'ITER, qualcosa di fondi pubblici dovrebbe andare anche alle LENR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche