Get Adobe Flash player

James Harden l’MVP dell’anno di Shaqtin’a Fool

james harden cucinaEd alla fine anche James Harden è riuscito a portare a casa il tanto agognato titolo MVP. Una bella soddisfazione personale se non fosse che si tratti non di quello ufficiale dell’NBA ma di quello conferito da Shaquille O’Neal durante il suo celebre programma Shaqtin’a Fool in cui vengono sbertucciati senza troppi problemi i protagonisti della lega.

Per Shaq il Barba quest’anno è stato il giocatore più pazzo di tutta la regular e nonostante i tanti punti portati a segno e l’aver traghettato la sua franchigia ai playoff giocano un ruolo decisivo in questa scelta un bel po’ di erroracci difensivi. Ma diciamocelo alla fine con JaVale McGee (2012/2013), Kendrick Perkins (2014) ed Otto Porter (2015) è in ottima compagnia.

Ecco il video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche