Get Adobe Flash player

I nuovi Knicks: preso Rose, si pensa a uno tra Noah e Howard

derrick rose mascheraIl primo grande movimento di mercato è stato già ufficializzato: ad aprire le danze nell’estate più calda sono stati i New York Knicks, che hanno dato l’annuncio dell’arrivo nella Grande Mela dell’MVP 2011 Derrick Rose. Robin Lopez, Jerian Grant e Jose Calderon sono stati coinvolti nella trade che porterà in maglia arancio/blu anche Justin Holiday.

I dubbi legati a Rose riguardano i suoi continui infortuni che lo hanno costretto a prendere parte al 39% delle partite da quel brutto infortunio nei playoff del 2012 contro i 76ers.

Se però dovesse essere assistito dalla fortuna D-Rose andrebbe a formare un terzetto interessante con Carmelo Anthony e l’astro nascente dei Knicks Kristaps Porzingis, che ha stupito tutti nel suo primo anno in NBA.

Ian Begley, giornalista ESPN di New York, ha però rivelato che in seguito all’affare Rose la società ha intenzione di portare un lungo che possa garantire solidità sotto i tabelloni e l’idea è di prendere un altro partente da Chicago come Joakim Noah, free agent e in rottura con i Bulls.

Un altro free agent che ha mostrato simpatie per i Knicks è Dwight Howard, che sicuramente lascerà Houston visti i brutti rapporti con il nuovo allenatore Mike D’Antoni. È sempre Ian Begley a rivelare che tra le possibili destinazioni di Howard New York è al momento la più probabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche