Get Adobe Flash player

Record NBA di triple per i Cavaliers, serie con gli Hawks sul 2 a 0

jr smith tripleSecondo atto della semifinale della Eastern Conference a senso unico, con i Cleveland Cavaliers che si portano sul 2 a 0 tritando gli Atlanta Hawks 123 a 98. 25 le triple realizzate dai ragazzi di coach Tyronn Lue, un nuovo record NBA assoluto, che supera le 21 di Golden State della sfida con i Rockets del 24 aprile.

«Una notte speciale per tutti quelli che hanno giocato», ha commentato LeBron James, autore di 4 canestri da tre e 27 punti, «in una lega così competitiva e piena di ottimi tiratori, realizzare il record di triple è una cosa che ci fa onore». J.R. Smith è quello che ne mette di più (7), ma ben 10 giocatori del roster ne realizzano almeno una, compresa la 24esima del panchinaro Dahntay Jones e la 25esima di Mo Williams.

«Non so se qualcuno è in grado di batterli, se devo essere sincero», ha detto uno dei migliori tiratori della NBA Kyle Korver, «noi potevamo solo sperare che iniziassero a sbagliare».

SQUADRA AVVERSARIO DATA TRIPLE
Cleveland vs. Atlanta May 4, 2016 25
Golden State at Houston April 24, 2016 21
Seattle vs. Houston May 6, 1996 20
Dallas vs. L.A. Lakers May 8, 2011 20
Golden State at Houston May 25, 2015 20
Cleveland vs. Detroit April 20, 2016 20
Houston at Utah April 29, 1995 19
Boston vs. Philadelphia May 3, 2002 19
Dallas at Sacramento May 10, 2003 19 (2OT)

Serie in discesa per i campioni in carica della Eastern Conference, con il lusso di aver risparmiato i titolari in un inutile quarto quarto. LeBron James, che ha fatto capire più volte di voler incontrare i Miami Heat nei playoff (nella probabile finale a Est), non ha commentato le voci su Space Jam 2 e ha superato Tim Duncan nella classifica all-time di marcatori NBA nei playoff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche