Get Adobe Flash player

Keith Appling dei Magic arrestato in uno strip club

Keith ApplingBruttissime notizie per Keith Appling, arrestato domenica fuori da un night club alla periferia di Detroit mentre si aggirava con un AK-47 carico. Cosa volesse fare resta per il momento un mistero ed a nulla è servito contattare il suo agente Ronald Shade che si è detto letteralmente stupito per l’accaduto:

«L’ultima volta che l’ho sentito stava per mettersi in viaggio da Los Angeles per Detroit con sua figlia. Non riesco proprio a trovare una spiegazione»

Per la stampa d’oltre oceano non è ancora chiaro cosa il cestita volesse fare armato, mentre per il momento prosegue il suo arresto presso il dipartimento di polizia di Dearborn in attesa di sviluppi e della pronuncia del prosecutor della contea di Wane County.

Chi ha buona memoria ricorderà di averlo visto debuttare quest’anno con gli Orlando Magic per un periodo abbastanza breve di cinque partite, dove ha messo insieme 1,2 punti, 0,2 assist, 0,2 rimbalzi e 0,2 rubate. Stella del basket collegiale ha dato il meglio con gli Spartans e sotto il coach Tom Izzo, dove è arrivato a raggiungere la media di 11 punti a partita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche