Get Adobe Flash player

Karl-Anthony Towns è l’NBA Rookie of the Year

karl anthony townsTra poche ore verrà dato l’annuncio, ma fonti vicine agli organizzatori del premio hanno rivelato che Karl-Anthony Towns si è aggiudicato il premio di Rookie of the Year per la stagione 2015/16. La consegna del riconoscimento, con annessa conferenza stampa è attesa per la giornata di oggi o al massimo di martedì.

Battuta quindi la concorrenza di Kristaps Porzingis, che poteva insidiare la prima posizione tra le matricole. Towns, prima scelta al Draft, ha però dimostrato di essere un giocatore già pronto per una stagione NBA da protagonista. 18,1 punti, 10,7 rimbalzi e 1,7 stoppate di media quest’anno e Rookie del mese per la Western Conference per 6 volte su 6 mesi di stagione.

«Diventerà sicuramente un Hall of Fame di questa lega», ha detto Kevin Durant quando l’ha affrontato quest’anno. Ma questa è solo una delle dichiarazione dei giocatori NBA stupiti dal potenziale di Towns, che ha compiuto 20 anni.

Per lui ora c’è la possibilità di farsi plasmare da coach Tom Thibodeau, che siederà sulla panchina dei Timberwolves nella prossima stagione. C’è da scommettere che quello che ci ha fatto vedere sia solo un piccolo antipasto di quello che è in grado di fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche