Get Adobe Flash player

Gli Heat costretti a vincere Gara 6 contro i Raptors, squadre decimate dagli infortuni

demarre carrollPartita decisiva per le sorti dei Miami Heat, sotto 3 a 2 nella serie con i Toronto Raptors, che stanotte (ore 2:00 italiane) giocheranno Gara 6 in casa. I centri titolari delle due squadre sono out: sicuramente out Jonas Valaciunas e al momento sicura anche l’assenza di Hassan Whiteside, come reso noto dalla società in un comunicato.

Gli Heat dovranno con tutta probabilità rinunciare anche a Luol Deng, uscito anzitempo in Gara 5 per una forte contusione al polso sinistro. Non è ancora sicuro che Deng non sarà della partita, così come DeMarre Carroll, anche lui uscito dal campo per un colpo al polso.

I Raptors si affidano al centro panchinaro Bismack Biyombo, mentre DeMar DeRozan, nonostante l’acutizzarsi del fastidio al pollice destro farà di tutto per essere in campo già dal primo minuto.

Una serie che potrebbe protrarsi fino a Gara 7 e tutto questo fa comodo ai Cavaliers, che possono riposarsi in attesa di conoscere l’avversario per la finale della Eastern Conference.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche