Get Adobe Flash player

Triple doppie di Antetokounmpo e Westbrook, Clippers facile sui Nets

Giannis-AntetokounmpoEnnesima sconfitta in trasferta per gli Houston Rockets che cadono sul campo dei Milwaukee Bucks, trascinati da Giannis Antetokounmpo, alla sua seconda tripla doppia in carriera con 18 punti, 17 rimbalzi and 11 assist. Record di punti per Jabari Parker, seconda scelta assoluta al Draft del 2014, che ne mette a referto 36.

James Harden perde il duello con Parker, chiudendo con soli 26 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Dall’All-Star break Parker viaggia ad una media di 22,8 punti a partita e l’infortunio al ginocchio sinistro, che lo ha tenuto fuori per gran parte della sua prima stagione in NBA, ora sembra un lontano ricordo.

Tripla doppia anche per Russell Westbrook, che è alla sua nona in stagione e 28esima in carriera, che nella vittoria dei Thunder sui Sacramento Kings mette a referto 20 punti, 15 rimbalzi e 13 assist. Kevin Durant realizza 30 punti, ma è ottimo il contributo di Enes Kanter con 23 punti e 11 su 11 dal campo e Dion Waiters che termina la gara con 22 punti.

Decisamente più facile l’impegno dei Los Angeles Clippers, che vincono con un piccolo brivido contro i Brooklyn Nets per 105 a 95. La partita è stata in bilico solamente nel terzo quarto, ma poi grazie soprattutto ai 26 punti di Jamal Crawford in uscita dalla panchina, i Clippers hanno messo al sicuro il risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche