Get Adobe Flash player

Guai in vista per i Lakers Young e Clarkson, accusati di insulti sessisti

jordan-clarkson-nick-youngSono delle accuse pesantissime quelle che aleggiano sui due Lakers Nick Young e Jordan Clarkson e, se non fosse un argomento troppo serio, si potrebbe quasi pensare all’ironia della sorte in grado di metterci sempre lo zampino. Pare infatti che i due cestisti si siano lasciati andare lo scorso fine settimana ad una serie di insulti sessisti rivolti ad Alexis Jones e sua madre.

Un nome che a noi potrà dire poco ma che in realtà negli Stati Uniti è molto conosciuto in quanto portavoce e co fondatrice dell’associazione no profit “I am that girl” (sono quella ragazza, ndr), che si occupa proprio di combattere le discriminazioni sessuali e non solo compiute dagli atleti professionisti contro il gentil sesso.

Il tutto sarebbe accaduto durante un diverbio automobilistico dove i due, accompagnati in macchina da un altro paio di amici, hanno insultato a gesti ed a parole ripetutamente le due donne che, senza farsi spaventare, hanno postato una serie di scatti su instagram dove i follower hanno riconosciuto i due atleti rendendo la storia virale.

Da qui in poi, com’era prevedibile, apriti cielo con la franchigia e lo stesso coach Byron Scott costretto a scusarsi ufficialmente per l’episodio e a promettere provvedimenti: «I Lakers stanno indagando sull’accaduto ed hanno intenzione di andare fino in fondo ad una storia che non può essere presa con leggerezza».

A frittata fatta sono stati inutili i tentativi di scusarsi con la ragazza, che giustamente ha declinato la proposta. Di fronte all’evidenza dei fatti non resta che aspettare e vedere quali sanzioni verranno prese per punire atteggiamenti impensabili ma ancora troppo comuni.

I pray these pics go viral because THIS is the problem with little boys. Five minutes ago, at the intersection of Melrose and La Bre here in LA, a jeep of four boys pulled up at a red light and started yelling and making the most disgustingly vulgar gestures at my mom and me. I rarely "rant" about things but this is the f%+#ing problem and the reason I've now dedicated my life to educating young men about respect, not just for women but for everyone. I'm angry. I'm insulted. I'm hurt. They were laughing hysterically until they realized I was filming them and immediately they panicked like the cowards they are. Thank you to all the real men out there who would never treat a mother and daughter that way… Speaking of, I'd love for this to make it back to their mothers!!! Help me find who these guys are!!! Let's see the power of social media and hold them accountable. I'd LOVE to have a candid conversation with them about sexual harassment not simply to shame them, but to understand their mentality so we can better educate young men to be respectful in the future. #littleboys #cowards #realmenrespectwomen #messedwiththewrongchick #wewillfindyou @iamthatgirl

Una foto pubblicata da Alexis Jones (@missalexisjones) in data:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche