Get Adobe Flash player

5 in fila e un piede nei playoff per i Pistons, bene Hawks e Heat, Wizards quasi fuori

marcus morrisLa squadra del momento sono senza dubbio i Detroit Pistons che hanno pigiato sull’acceleratore nella volata per i playoff e contro gli Charlotte Hornets conquistano la quinta vittoria di fila, 112 a 105. Dopo aver rimediato in stagione 2 sconfitte contro gli Hornets si riscattano quindi e lo fanno con il miglior primo tempo dell’anno, chiuso a 72 punti.

Marcus Morris è il trascinatore con 20 punti, insieme a Andre Drummond che mette a segno 18 punti con 14 rimbalzi. Nel prossimo impegno i Pistons affronteranno gli Hawks, nella speranza di scalare posizioni ed evitare i Cavaliers al primo turno.

Proprio gli Atlanta Hawks vincono a fatica contro i Milwaukee Bucks, ormai decisamente in vacanza anticipata. La W arriva nonostante una delle peggiori serate al tiro da tre (5 su 32 complessivo), grazie soprattutto a Jeff Teague, autore di 12 dei suoi 18 punti nell’ultimo quarto.

A Miami si assiste alla costante crescita di Hassan Whiteside, che nella vittoria degli Heat sugli Orlando Magic conquista la scena con una prestazione da 26 punti, 12 rimbalzi e 5 stoppate, aiutato da Goran Dragic che segna 22 punti con 8 assist.

Secondo KO consecutivo per gli Washington Wizards, costretti a cedere dopo 2 supplementari contro i Minnesota Timberwolves di Karl-Anthony Towns, autore di 27 punti con 10 rimbalzi. Ormai le speranze di accedere ai playoff sono ridotte al minimo, anche perché li aspetta un viaggio ad Ovest (in cui incontreranno anche gli Warriors) e nessuno scontro diretto con le concorrenti da qui alla fine, fatta eccezione per la trasferta a Detroit alla quartultima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche