Get Adobe Flash player

Popovich coach del mese NBA: «Mi regalate una macchina?»

gregg popovich spursOramai dovremo essere abituati al carattere di Gregg Popovich e nessuno dovrebbe riuscire più a stupirsi di fronte alle sue uscite. Del resto che sia tagliato con l’accetta e giochi a fare un po’ il burbero è un dato di fatto, chi non ricorda la polemica dello scorso mese quando si scagliava senza mezze misure contro il tiro da tre definendolo noioso?

Nessuno però credeva che la prima provocazione dell’anno arrivasse così presto e come risposta alla sua nomina fresca fresca, di ieri per l’esattezza, ad allenatore del mese per i risultati raggiunti con gli Spurs, parliamo di 14 vittorie contro due sole sconfitte.

Come se la cosa non lo riguardasse ha liquidato il riconoscimento al giornalista del San Antonio Express News: «Credo che si dovrebbe almeno vincere una macchina, se manco quella ti danno a me non interessa proprio!».

Un stoccata finale che sa di troppo anche per Pop che questa volta, è proprio il caso di dirlo, sembra aver premuto troppo sull’acceleratore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche