Get Adobe Flash player

Polemiche sui voti dei fan. Isaiah Thomas: «Jeremy Lin ha più voti di me! Spero che gli allenatori mi portino all’All-Star Game»

Isaiah Thomas celticsGuardando i numeri di Isaiah Thomas non c’è alcun dubbio sul suo valore e sulle sue capacità: solo dall’inizio della stagione ha messo insieme una media di 21,8 punti e 6,6 assist, qualificandosi come migliore mancino di tutta la lega.

Se poi aggiungiamo le prestazioni di ieri sera nella partita persa contro i Mavs, 20 punti di media con picchi nei precedenti incontri che sfioravano i 30 invece, si capisce la sua delusione per i pochi voti guadagnati per l’ All-Star Game di Toronto. Ma Thomas pur finendo in nona posizione subito dietro a Jeremy Lin non sembra prendersela troppo ma anzi pare avere le idee abbastanza chiare su dove vuole arrivare

«Ho visto come sono andate le cose e non voglio mentire a nessuno, perché so bene come funziona il meccanismo delle votazioni: lì la popolarità dei singoli giocatori incide su tutto. Non sono frustrato perché è come un concorso dove vince chi è più celebre. Non voglio mancare di rispetto a nessuno ma che ragazzi come Lin abbiano tanti voti è un dato di fatto. Non posso farci nulla perché fa parte del gioco, ma per fortuna gli allenatori sono tutti dalla mia parte».

Certo con una concorrenza come quella di Dwayne Wade, Kyrie Irving, Jimmy Butler, John Wall, Kyle Lowry e DeMar DeRozan riuscire conquistare il posto di una delle riserve sarà difficile e non è detto che tutti gli allenatori siano d’accordo con lui.

Fatta eccezione per la scelta di Brad Stevens: «Io sono di parte, è vero, ma riconoscono che molte di quelle posizioni sono guadagnate. Isaiah però ha lavorato molto e bene e si è dimostrato un giocatore completo sia in difesa che in attacco, dove è stato dinamicissimo. La nostra squadra ne ha giovato tantissimo e di giocatori bravi ce ne sono tanti in questo campionato, ma non so se hanno avuto tutti lo stesso che lui ha avuto per noi». Siamo sicuri che ne vedremo delle belle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche