Get Adobe Flash player

L’uomo del giorno è Damian Lillard: 17 punti in 3 minuti e Thunder KO

damian-lillard-adidas-rose-773-game-winner-06Serviva una partita perfetta ai Portland Trail Blazers per battere gli Oklahoma City Thunder e interrompere così la striscia di sconfitte consecutive che era arrivata a 3. Damian Lillard si prende sulle spalle la squadra per tutta la partita, ma soprattutto negli ultimi 3 minuti in cui realizza 17 dei suoi 31 punti totali.

Oltre agli incredibili 180 secondi conclusivi Lillard pareggia il record in carriera di con 8 triple e sbaglia un solo tiro libero su 6 tentativi, letteralmente “on fire”! Subito dopo la partita però ammette che la giocata della partita appartiene al suo compagno Mason Plumlee, che ha stoppato Serge Ibaka a 30 secondi dalla fine.

Un’altra soddisfazione per Lillard è aver raggiunto la nona posizione nella classifica all-time degli assist dei Blazers.

Attenzione anche all’esultanza sfoderata nei minuti finali, sicuramente destinata a diventare famose: “Sapete che ora è?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche