Get Adobe Flash player

Ancora problemi al ginocchio per Rose, ma lui vuole restare ai Bulls a vita

derrick rose mascheraPessima nottata per i Chicago Bulls, battuti dai Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo, autore di 29 punti con 10 rimbalzi. Oltre alla terza sconfitta di fila perdono anche Derrick Rose, di nuovo e sempre per problemi al ginocchio che non gli permettono di giocare.

«Sento un fastidio al ginocchio simile a quello che sentivo quando dovevo recuperare dal grave infortunio», ha dichiarato Rose, «devo stare attento e tenere il mio fisico sotto controllo. Non sono preoccupato, ma sto cercando di essere previdente. Quest’anno devo valutare come risponde il mio fisico, vedere quante partite riesco a giocare e ripartire da qui».

Insomma non sembra riporre grandi speranze in questa stagione, che per lui funge come un test fisico. Per il futuro però non ha dubbi: «Voglio restare ai Bulls e non vedo altre alternative. Ora sto facendo il padre e questo per me ha la precedenza. Mio figlio sta crescendo qui e si trova bene».

Rimane un giocatore quantomeno criptico Derrick Rose, di sicuro talento, con tanta sfortuna, ma mai nessuno è riuscito a capirlo fino in fondo. Sembra quasi che a soli 27 anni parli già come se fosse sul punto di ritirarsi… È giusto pensare ai figli e al loro futuro, ma la società e i tifosi vorrebbero vedere in campo qualcosa per giustificare un contratto da quasi 19 milioni di dollari.

Una risposta a Ancora problemi al ginocchio per Rose, ma lui vuole restare ai Bulls a vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche