Get Adobe Flash player

I Nuggets in versione “splash” battono i T’Wolves. I Kings battono i Rockets, espulso l’agente di Cousins

randy foyeDecisamente lanciati i Denver Nuggets, che espugnano il campo di Minnesota con un convincente 112 a 100 grazie soprattutto alle percentuali da tre punti. Il migliore è Randy Foye che realizza 19 punti con 5 su 6 da tre, ma è il 10 su 18 di squadra a piegare la difesa dei Timberwolves e permettere a Denver di festeggiare la sesta vittoria in 7 partite.

Foye, che viaggia con una media del 19,7% in stagione dalla lunga distanza, costruisce praticamente da solo il vantaggio dei Nuggets all’intervallo e, come spesso accade, il resto della squadra prende fiducia dalle sue triple e Kenneth Faried termina con 19 punti e 10 rimbalzi, Will Barton 14 punti, 7 rimbalzi e 5 assist e il nostro Danilo Gallinari 15 punti e 5 assist.

Una batosta preoccupante per Minnesota, anche perché i Nuggets non potevano contare sul rookie Emmanuel Mudiay, fuori per un infortunio alla caviglia destra. Ricky Rubio che si è visto accoppiato col veterano Jameer Nelson, ha commentato così: «Non stiamo facendo il nostro dovere, soprattutto in difesa. Siamo pigri e in questo modo perdiamo anche le partite che possiamo tranquillamente vincere».

Coach Sam Mitchell è ora costretto a pensare a qualche cambiamento importante: «Ci dormirò sopra perché qualcosa va fatto, abbiamo perso tante partite, ma forse questa è quella che mi ha dato più fastidio. Loro avevano giocato ieri e hanno dominato in casa nostra».

Vincono anche i Sacramento Kings, ma in questa stagione non riescono proprio a stare tranquilli. Dopo la sospensione di Rajon Rondo, in seguito alle sue offese omofobe all’arbitro Bill Kennedy, durante la partita vinta per 107 a 97 contro i Rockets è Andrew Rogers, agente di Cousins, ad essere allontanato dal campo.

Nel terzo quarto Jason Terry è finito a bordo campo, dopo un ritorno in difesa nel tentativo di evitare una schiacciata di Ben McLemore, scontrandosi con Rogers che gli ha schiaffeggiato una mano. Rogers è stato allontanato dal campo e successivamente anche un altro tifoso seduto lì vicino è stato cacciato via.

Tornando alla partita si può definirla come una gara a chi perdeva più palloni. 21 turnover per i Rockets e 28 per i Kings, che però sono più bravi a capitalizzare ogni palla recuperata. Per i Rockets il migliore è James Harden con 33 punti, 7 rimbalzi e 6 assist, mentre continua la stagione disastrosa di Dwight Howard, addirittura fermo a 4 punti con 2 su 7 dal campo.

Per Sacramento il migliore è DeMarcus Cousins con 26 punti e 12 rimbalzi, mentre il nostro Marco Belinelli realizza 9 punti con 3 su 7 da tre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche