Get Adobe Flash player

I Kings di Bellinelli KO con i Blazers, Nuggets battuti da OKC

cj_mccollum_633_633_90È il momento di C.J. McCollum che approfitta dell’assenza di Damian Lillard (fuori da 4 partite per infortunio) per prendere il controllo dei Portland Trail Blazers. Dopo aver stravinto con i Cavaliers i Blazers battono anche i Kings grazie al play di riserva che va vicinissimo alla tripla doppia con 35 punti, 11 rimbalzi e 9 assist.

Forse basta dire che negli ultimi 29 anni solo Clyde Drexler era andato vicino alla tripla doppia (in 5 occasioni) prima di McCollum. «C.J. ha lavorato duramente nei primi due anni qui e ha imparato molto. Ci è voluto del tempo, ma ora si merita tutto il successo che sta avendo», le parole di coach Terry Stotts.

Soliti problemi per Sacramento a cui non bastano i 29 punti di DeMarcus Cousins e i 15 assist di Rajon Rondo; 24 punti provenienti da 18 palle perse sono troppi per vincere contro una squadra concreta come Portland. Marco Belinelli gioca 22 minuti, segnando 8 punti con 2 su 8 dal campo.

Solo 2 vittorie nelle ultime 5 partite è lo score con il quale i Kings si avvicinano alla sfida con i Golden State Warriors. Coach George Karl è a una sola vittoria da quota 1.155, che gli assicurerebbe il quinto posto all-time al pari di Phil Jackson.

Perdono anche i Denver Nuggets, sul campo degli Oklahoma City Thunder, ma arriva la notizia che Danilo Gallinari e Emmanuel Mudiay, entrambi fuori per infortunio alla caviglia, torneranno in campo tra meno di una settimana. Una speranza per coach Michael Malone per migliorare lo score di 5 sconfitte nelle ultime 6 partite.

Oltre alla coppia Durant-Westbrook, a brillare tra i Thunder è Enes Kanter che realizza 21 punti in 25 minuti in uscita dalla panchina. È la riserva di Serge Ibaka, ma la serie di schiacciate fatta vedere contro i Nuggets gli permetterà di conquistare più minuti nelle rotazioni di OKC, fondamentali per dare respiro ai due migliori giocatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche