Get Adobe Flash player

Gli Hawks celebrano l’immenso Mutombo

mutombo hawksNon poteva esserci cornice migliore della vittoria sui Celtics, 121 – 97, per premiare Dikembe Mutombo con il ritiro della maglia numero 55. Un riconoscimento per il cestista d’origine congolese che arriva a meno di tre mesi dal suo ingresso nella Hall of Fame e che premia il suo grande legame con la città di Atlanta.

Mutombo, pur avendoci trascorso solo 4 dei suoi 18 anni in NBA, è rimasto talmente legato a questa comunità da decidere di trasferircisi alla fine della carriera.

«Mai avrei pensato – ha detto ai cronisti presenti alla Philips Arena – che la mia maglietta sarebbe stata ritirata. Il mio nome rimarrà per sempre legato a questo luogo e a questa franchigia».

Secondo nella classifica di sempre per numero di stoppate, 3289, Dikembe si è mostrato nel corso degli anni anche un campione di solidarietà costruendo decine di ospedali nel suo paese d’origine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche