Get Adobe Flash player

Charles Barkley è sicuro: «I Knicks arriveranno ai playoff»

charles barkley lebron jamesChe i rapporti fra i Knicks e Charles Barkley non fossero tutti rose e fiori non è una novità. Il secondo infatti non ha mai nascosto le critiche nei confronti di Phil Jackson e della sua squadra, esibendosi alle volte in vere e proprie sparate a zero che sono finite coll’accendere accesissime polemiche con i diretti interessati. Chi non ricorda del resto quando lo scorso gennaio definì stupido il loro triangolo offensivo?

Eppure qualcosa sembra essere cambiato visto che, sempre con un commento caustico, Sir Charles ha finalmente deciso di accordargli la sua fiducia «beh se i Mets partecipano alle World Series (la fase finale del campionato di baseball che si svolge tra ottobre e novembre ndr), non vedo perché i Knicks non possano partecipare ai playoff quest’anno…».

Un pronostico decisamente più favorevole rispetto a quanto previsto dai GM dell’NBA, che gli accordano solo una media di 27 vittorie, dovuto soprattutto ad una serie di fattori giudicati dall’ex Rockets importantissimi: «Per me sono una squadra dormiente ma dalle grandi potenzialità. La differenza rispetto alla disastrosa stagione dello scorso anno può essere data dalla forma di Melo Anthony e dai veri giocatori dell’NBA che ora ne formano l’organico. Penso che Jackson quest’anno abbia fatto un buon lavoro: Kristaps Porzingis è un ragazzino dal grande potenziale, Robin Lopez Aron Afflalo Grant e Derrick Williams sono giocatori di lunga esperienza. Garantisco personalmente che arriveranno ai playoff».

2 risposte a Charles Barkley è sicuro: «I Knicks arriveranno ai playoff»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche