Get Adobe Flash player

Steve Nash in trattativa con Golden State

steve nash lakersDopo aver annunciato il suo ritiro dal basket giocato a marzo, sul play canadese, due volte MVP della lega molte voci sono girate, visti soprattutto gli amici e gli ammiratori che in carriera Steve Nash ha conquistato. Sembra però che ora sia a un passo dal suo primo incarico ufficiale da ex giocatore.

Marc Stein di ESPN ha infatti rivelato che i Golden State Warriors, campioni in carica, stanno cercando di convincere Nash a firmare un contratto di consulenza, che lo farebbe inserire nello staff di coach Kerr, al lavoro con i giocatori per qualche giorno al mese, focalizzato soprattutto sulle guardie e i play del roster californiano.

Con i Lakers, anche se infortunato, Nash ha già fatto un lavoro simile con Jordan Clarkson e pare che in estate abbia lavorato anche con altre guardie della lega: Jeremy Lin, Dante Exum, Kemba Walker e C.J. McCollum. Un po’ quello che fa da anni Hakeem Olajuwon con i centri della NBA.

I suoi trascorsi a Dallas e la sua amicizia con Nowitzki lo hanno molte volte portato a pensare di unirsi ai Mavs e pare che ci sia stata anche la tentazione di unirsi ai Cavs come terzo play della rosa, ma al basket giocato Nash ormai ha detto no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche