Get Adobe Flash player

Morra cinese da migliaia di dollari per i giocatori NBA

jay williams bullsDichiarazioni scioccanti quelle che ha rilasciato Jay Williams al programma in podcast “The Brilliant Idiots”. Secondo l’ex Bulls uno dei problemi più seri per molti colleghi ed ex colleghi sarebbe il gioco d’azzardo tanto che, a quanto racconta, durante le trasferte alcuni compagni di squadra, di cui però ha preferito non fare i nomi, sarebbero arrivati a perdere sino a 100 mila e passa dollari nel giocare ai dadi o ad altro.

Una vera e propria patologia che non ha risparmiato neanche il celebre gioco per bambini, diffuso anche da noi in Italia, “sasso – carta – forbici” con puntate che dai 20 dollari raggiungevano cifre da capogiro. Letteralmente «si iniziava con pochi spiccioli e dopo pochi minuti c’era già chi era indebitato per migliaia e migliaia di dollari».

Scommesse talmente al limite da portare a sfidare addirittura MJ con consapevolezza di perdere: era infatti impossibile riuscire a spuntarla con chi guadagnava 150 milioni di dollari l’anno e che quindi disponeva di una liquidità infinita.

Ciò che avrebbe portato in molti a dilapidare patrimoni milionari sarebbe stata la noia per la routine. Qui di seguito il podcast integrale.

https://www.youtube.com/watch?v=h4R-ZdJhdmI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche