Get Adobe Flash player

I Cavs spediscono Mike Miller e Brendan Haywood a Portland

mike millerÈ tempo di partenze per i Cavaliers che hanno deciso di mettere a termine un’operazione finalizzata ad avere una maggiore disponibilità economica in futuro. Mike Miller, il centro Brendan Haywood e due seconde scelte al Draft sono stati scambiati con i Blazers per risparmiare sulla luxury-tax e avere due eccezioni per gli scambi.

In questo modo infatti i Cavs possono acquistare tramite scambi due giocatori e utilizzare queste eccezioni per investire 10,5 milioni per la prima e poco meno di 3 milioni per la seconda. Detto in parole povere, nel corso della stagione il General Manager David Griffin può acquistare un giocatore in una trade e offrirgli un contratto che non verrà sommato nel salary cap della squadra.

Una manovra cara a Griffin e anche ai tifosi di Cleveland: in questo modo infatti nel corso della stagione 2014/15 sono arrivati Iman Shumpert, J.R. Smith e Timofey Mozgov e abbiamo visto poi l’importanza di questi 3 nel finale di stagione.

Intanto continuano i colloqui tra la società e J.R. Smith, che ancora non ha deciso di firmare e sciogliere la sua condizione di free agent. Fonti vicine a entrambe la parti però ammettono che siamo ad un passo dal trovare un accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche