Get Adobe Flash player

Bargnani raggiunge Belinelli ai Kings, scelta giusta

andrea bargnani new york knicksAlla fine Andrea Bargnani ha deciso di giocarsi le sue carte nella NBA, dopo aver pensato seriamente al ritorno in Europa. Dopo la fase Raptors e l’esperienza con più bassi che alti a New York ora può ripartire a Sacramento, con il compagno di nazionale Marco Belinelli.

Dopo gli acquisti di Rajon Rondo, Kosta Koufos e Caron Butler, oltre che la conferma (almeno per ora) di DeMarcus Cousins, i Kings inseriscono nel roster un lungo tiratore, che può far bene a patto che la sfortuna lo lasci in pace per un po’, dopo le 160 partite saltate nelle ultime 3 stagioni.

I termini dello scambio che porterà Andrea a Sacramento non sono ancora noti, ma è questione di poche ore.

Di sicuro ai Kings troverà un allenatore duro, ma che fa giocare bene le sue squadre. L’incognita più grande è legata a Rondo: ancora non siamo in grado di sapere se il play ex Celtics possa tornare ad alti livelli, ma se dovesse riuscirci Bargnani potrebbe integrarsi perfettamente con il suo stile di gioco.

Di sicuro quello con i Knicks è un amore mai nato e lasciare una squadra che al momento sembra senza rotta potrebbe essere vincente.

4 risposte a Bargnani raggiunge Belinelli ai Kings, scelta giusta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche