Get Adobe Flash player

Matt Barnes ai Grizzlies, i Lakers hanno in mano DeMarcus Cousins

matt barnes james hardenSono ore frenetiche quelle che precedono il Draft NBA e molte squadre ora sono in fase di trattativa. Uno degli affari che si concluderà nelle prossime ore è quello che porterà Matt Barnes in maglia Grizzlies. L’ala ex Clippers era finito a Charlotte nell’affare che ha portato Lance Stephenson a Los Angeles, ma gli Hornets hanno optato per liberarsene.

Barnes, che ha 35 anni, potrebbe inserirsi nel contesto dei Grizzlies, che sono una squadra che fa della lotta e dell’aggressività un vero e proprio “credo”. Luke Ridnour, usato come pedina in questo scambio, molto probabilmente non sarà confermato dagli Hornets.

Intanto DeMarcus Cousins è sempre più sicuro di lasciare i Sacramento Kings del nuovo allenatore George Karl. Tra i due non sembra che si possa ricucire lo strappo e la squadra che sembra più vicina al giocatore sono i Los Angeles Lakers.

La squadra di Bryant ha la possibilità di scambiare la seconda scelta al Draft di questa notte, anche se i Kings hanno messo gli occhi su Julius Randle, che dopo esser stato scelto al settimo giro nel 2014, ha dovuto saltare quasi tutta la stagione per un’operazione.

La decisone spetta ai Lakers: puntare sui giovani o tentare di costruire un roster di livello già da subito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche