Get Adobe Flash player

Curry-LeBron, derby della culla!

curry lebron ospedaleVolete avere un figlio MVP nella NBA? Fatelo nascere nello stato dell’Ohio, optate per la città di Akron e non accontentatevi del primo ospedale, ma puntate dritti all’Akron General Medical Center. Proprio qui, nel reparto di maternità, hanno visto la luce i 2 protagonisti delle prossime finali: LeBron James e Stephen Curry.

Sì, avete letto bene. A pochi giorni da Gara 1 tra Golden State e Cleveland è emersa questa nuova curiosità. Ovviamente tutti erano al corrente che entrambi i fuoriclasse fossero nati nella stessa città, a poco meno di 3 anni e mezzo di distanza: il 30 dicembre 1984 il King e il 14 marzo 1988 il simbolo dei Warriors. Ma forse pochi conoscevano questo particolare dell’ospedale, perfettamente riassunto nel divertente fotomontaggio realizzato dal sito bleacherreport.com.

Stesso ospedale, ma storie diverse per i 2 rivali. Akron per James rappresenta non solo la città natale, ma anche quella in cui è cresciuto da ragazzino e alla quale è ancora oggi profondamente legato. Mentre per la famiglia Curry, la cittadina dell’Ohio è stata solo una tappa di passaggio. Ai tempi in cui Dell, anch’esso professionista della NBA, giocò la sua unica stagione nei Cavaliers prima di trasferirsi a Charlotte. E proprio nella Carolina del Nord, dove il padre ha militato 10 anni con gli Hornets, il piccolo Steph è venuto su e ha iniziato a tirare palloni in un canestro.

In attesa di conoscere quanti altri futuri MVP usciranno dalla cittadina dell’Ohio, all’Akron General Medical Center stanno già provvedendo ad ampliare il reparto di maternità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche