Get Adobe Flash player

Batum spedito agli Hornets, Kevin Love diventa free agent

kevin love cavsA poche ore dal Draft NBA il mercato entra nel vivo. I Portland Trail Blazers spiazzano tifosi e giocatori stessi con un maxi scambio che porterà Nicolas Batum in maglia Hornets in cambio della guardia Gerald Henderson e dell’ala Noah Vonleh. Lo scambio sarebbe dettato dall’incertezza di riuscire a tenere un altro pezzo da 90: LaMarcus Aldridge.

Di sicuro la società di Michael Jordan è la più attiva in questa fase di mercato, visto che solo una decina di giorni fa è stato ufficializzato lo scambio che ha portato Lance Stephenson in maglia Clippers in cambio di Spencer Hawes e Matt Barnes.

Per il roster di Portland questo vuol dire una rivoluzione e l’opzione più probabile è una: la società è sicura già di perdere Aldridge (in questo caso i Lakers sembrerebbero in vantaggio su altre squadre) e quindi si sta creando spazio per costruire un nuovo roster intorno a Lillard.

Di sicuro i compagni dei Blazers hanno accolto la notizia con stupore, lo stesso con il quale l’ambiente di Cleveland ha appreso che Kevin Love ha deciso di diventare free agent, sfruttando la clausola che gli permetterà di svincolarsi da luglio.

Questo non vuol dire che sicuramente lascerà Cleveland, ma semplicemente che andrà a valutare altre proposte, prima fra tutte proprio quella di Portland nel caso in cui Aldridge dovesse partire. Di sicuro se dovesse restare ai Cavs andrebbe a guadagnare di più dei 16,7 milioni assicurati dal suo contratto.

I Cavaliers sono arrivati fino in fondo senza di lui e ora la palla passa a loro: pagare un alto contratto a un giocatore che forse non è poi così indispensabile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche