Get Adobe Flash player

Belinelli: «Può essere l’anno di Golden State»

belinelli currySe non ti chiami LeBron James, che si appresta a vivere le Finali NBA per la 5ª stagione di fila, non tutti gli anni puoi lottare per l’anello. Se n’è reso conto anche Marco Belinelli. Dodici mesi fa era in piena “trance” da titolo (il 31 maggio San Antonio vinceva la Western Conference grazie alla decisiva Gara 6 contro Oklahoma City), oggi è in Italia a godersi le vacanze.

In attesa di iniziare la preparazione per gli Europei con la Nazionale, il bolognese ha fatto il punto parlando con Sportmediaset. «L’anno scorso ero più impegnato in questo periodo… Abbiamo provato anche quest’anno a vincere il titolo ma non ci siamo riusciti. Peccato, siamo usciti al termine di una serie combattuta fino a Gara 7. Contro i Clippers è stata una guerra e loro l’hanno vinta con merito con l’ultimo tiro del mio amico Chris Paul. Io odio perdere e non mi è ancora passato il nervoso per come è finita. La stagione degli Spurs non è stata comunque  fallimentare, abbiamo anche avuto una striscia vincente all’ultimo mese. Purtroppo abbiamo perso l’ultima di regular season contro New Orleans e invece di chiudere al 2° posto siamo finiti al 6° e questo è stato decisivo per i playoff.»

All’anello, Belinelli dovrà pensarci la prossima stagione. Ma prima c’è da capire con che maglia affrontarla. «Il futuro? Sono free agent e dal 1° luglio potranno esserci sorprese. Potrei restare o partire, vedremo. San Antonio è forte, ha un sistema infallibile. Ora però voglio pensare solo all’Europeo, tutti abbiamo voglia di portare l’Italia ai livelli che merita.»

Ma in attesa di tornare ad affrontare i canestri, il Beli deve scoprire a chi cedere lo scettro conquistato nel 2014 con gli Spurs. Questione che riguarderà Golden State e Cleveland. «Ovviamente speravo di poterci essere ancora io in finale. Usciti noi, ho subito pensato che la finale sarebbe stato un discorso tra Warriors e Cavaliers. Se devo scegliere, punto su Golden State, ha tutto per vincere e ha un Steph Curry strepitoso.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche