Get Adobe Flash player

12 maggio 1974, Boston di nuovo in festa

boston ring 74Il 12 maggio è una data speciale a Boston. In ricordo soprattutto del 1974, anno in cui i Celtics tornano a vincere l’NBA e conquistano il loro 12° titolo. Decisiva un’emozionante finale contro i Milwaukee Bucks, risolta solo a Gara 7 grazie a un successo esterno per 102-87.

Per i Celtics è un ritorno in cima al mondo dopo aver letteralmente monopolizzato gli anni ‘60 con 9 vittorie in 10 anni. Un trionfo firmato proprio da uno dei protagonisti di quell’incredibile striscia: Tom Heinsolm, che vince il suo primo titolo da coach dopo i 6 da giocatore.

Un cammino partito fin dal primo posto nell’Atlantic Division, proseguito con il 4-2 ai Buffalo Braves nella semifinale della Eastern e al netto 4-1 nella finale di division contro i New York Knicks, detentori dell’anello. Ma il duello più equilibrato è proprio l’ultimo, contro i Bucks vincitori della Western e guidati dall’MVP della stagione Kareem Abdul-Jabbar.

Si tratta di una serie contraddistinta dall’equilibrio. Boston va avanti 3 volte e Milwaukee rimonta sempre, compreso il 3-3 di Gara 6 (102-101) al Garden che rovina la festa. Anzi, la rinvia solo di un paio di giorni, appunto al 12 maggio, quando i Celtics sfoderano una prova di forza e chiudono con un eloquente +15. Protagonista della serata è il centro “Big Red” Dave Cowens che chiude con 28 punti. E i Celtics si confermano maestri della materia vincendo per la sesta volta una finale arrivata a Gara 7.

Di seguito, il roster completo di quei Boston Celtics stagione 1973/74

7 P Art Williams
10 P Jo Jo White
12 G Don Chaney
17 AP John Havlicek
18 C Dave Cowens
19 AP Don Nelson
20 AG Phil Hankinson
29 C Hank Finkel
32 AG Steve Downing
33 AG Steve Kuberski
35 AP Paul Silas
44 G Paul Westphal


Un basket di altri tempi, come testimoniano le immagini del periodo riproposte in questo video.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche