Get Adobe Flash player

Memphis affronterà Golden State, bene Atlanta

randolph gasolMissione compiuta per Marc Gasol e compagni in Gara 5 contro Portland, con un’ottima prestazione del centro spagnolo che a fine partita ha collezionato 26 punti con 14 rimbalzi. L’uomo copertina per i vincenti Grizzlies è però Jeff Green, che mette a referto 8 punti solo nel quarto quarto, indispensabili a stroncare le speranze di vittoria dei Blazers.

È stata più dura del previsto per Memphis e l’infortunio di Mike Conley è la ragione. La sua uscita in Gara 3 ha complicato i piani e stravolto le rotazioni, specialmente difensive, ma nella partita della notte i Grizzlies hanno dimostrato di saper essere squadra.

Ora si troveranno di fronte la squadra più pericolosa ad Ovest: i Golden State Warriors degli “Splash Brothers”. A partire da sabato andrà in scena un’altra serie interessante, che vede gli Warriors favoriti e soprattutto riposati dopo il 4 a 0 nei confronti dei Pelicans, ma che può riservare qualche sorpresa.

Si porta ad una vittoria dal passaggio del turno Atlanta, che in casa conquista Gara 5 contro i Nets. Questa volta la differenza di piazzamento in stagione si è vista in campo, ma dopo aver condotto la partita fino al vantaggio di +14, i Nets sono ritornati in partita ricucendo lo strappo e portandosi a -2 nell’ultimo quarto.

Il parziale di 10 a 2 con il quale gli Hawks chiudono la partita è dimostrazione di quanto siano più competitivi, ma c’è ancora una vittoria da conquistare venerdì notte a Brooklyn e la musica sarà diversa.

DeMarre Carroll guida Atlanta con 24 points, mentre Al Horford realizza 20 punti, 15 rimbalzi, 5 assist e 2 stoppate.

Una risposta a Memphis affronterà Golden State, bene Atlanta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche