Get Adobe Flash player

LeBron ha deciso: «Ritorno a Cleveland»

Lebron-James Miami HeatHa tenuto col fiato sospeso per almeno un paio di settimane tifosi e appassionati, ma alla fine LeBron James ha preso la sua decisione. Dopo aver valutato la prospettiva di restare a Miami per riprendere il ciclo di successi ha deciso di rivestire la maglia dei Cleveland Cavaliers. A darne l’annuncio è lo stesso giocatore a Sports Illustrated: «La mia relazione con il Northeast Ohio va oltre la pallacanestro. Ora lo sento più di 4 anni fa».

LeBron lascia quindi Miami dopo tanti successi. «La cosa più difficile è abbandonare quello che ho costruito qui con i miei compagni. Ho parlato con alcuni di loro e gli altri li sentirò a breve. Sarà dura per tutti, ma per me questa è la decisione migliore». Le reazioni ovviamente si sono scatenate, ma dalle parti di Miami sicuramente non l’hanno presa benissimo. Il proprietario degli Heat sul suo profilo Twitter si è detto contrariato.

A Cleveland invece è già pronta a scatenarsi di nuovo la LeBron Mania, ma lo stesso James ha voluto subito evitare entusiasmi eccessivi: «Non voglio fare una conferenza stampa trionfale o cominciare a festeggiare. Adesso è il momento solo di mettersi al lavoro».

Dopo la decisione di LeBron a cascata si scateneranno una serie di trasferimenti. Bosh è pronto ad andare a Houston, mentre i Cavs hanno annunciato poche ore prima della notizia di James il prolungamento del contratto di Kyrie Irving.

Per il titolo ora ci sono anche i Cavaliers, come nel 2010, ultimo anno della prima era di James a Cleveland.

4 risposte a LeBron ha deciso: «Ritorno a Cleveland»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche