Get Adobe Flash player

Jason Kidd allenerà i Milwaukee Bucks, Ettore Messina spera di prendere il suo posto

kidd nets confÈ durata solo un anno l’esperienza da allenatore dei Brooklyn Nets per Jason Kidd, che dopo prima stagione su una panchina NBA cambia già squadra e approda a Milwaukee in seguito a uno scambio tra le due società. I Nets ricevono in cambio dell’allenatore due prime scelte al Draft (2015 e 2019).

«Tra le caratteristiche che fanno di un allenatore un grande coach ci sono la leadrship, la comunicazione e la competitività e Jason Kidd le aveva tutte da giocatore, lungo la sua fantastica carriera nella NBA», queste le parole del General Manager John Hammond in un comunicato. «Ora non vediamo l’ora di vederlo all’opera e stiamo lavorando per costruire una squadra da anello già dalla prossima stagione».

Di sicuro non sarà molto difficile fare meglio del suo predecessore Larry Drew, licenziato al termine di una stagione regolare da 15 vittorie e 67 sconfitte, di sicuro da attribuire anche a una rosa poco più che penosa.

Kidd viene da un piazzamento ai playoff nella stagione in cui i Nets hanno speso una fortuna per attrezzare il roster, ma si è comunque contraddistinto per aver saputo trovare un’identità di squadra e essere uscito da un momento di difficoltà riuscendo a conquistare un piazzamento ai playoff che ad un certo punto non sembrava più alla portata. Rimane famosa la trovata del bicchiere di soda rovesciato per “rubare” un timeout.

Kidd quindi dovrà lavorare per rilanciare la franchigia, mentre si apre la posizione di allenatore dei Nets. Anche il nostro Ettore Messina è uno dei possibili candidati.

3 risposte a Jason Kidd allenerà i Milwaukee Bucks, Ettore Messina spera di prendere il suo posto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche