Get Adobe Flash player

I Rockets pronti all’arrivo di Bosh, Lin ai Sixers, Parsons ai Mavs, Asik a New Orleans

bosh tifosiMentre molte squadre rimangono in attesa della decisione di LeBron James c’è chi sta lavorando dietro le quinte. I 76ers si sono già avvantaggiati, sicuri del fatto che i Big siano in partenza da Miami e pare che abbiano già avviato le pratiche per l’arrivo a Philadelphia di Jeremy Lin, che lascerà Houston per fare spazio all’arrivo di Chris Bosh.

La squadra di Houston ha praticamente deciso di rivoluzionare il roster e oltre a Lin ha deciso di liberarsi di Chandler Parsons, che è a un passo dall’approdo ai Mavs e Omer Asik, che ha già firmato con i New Orleans Pelicans. Il centro turco, stanco di rimanere all’ombra di Dwight Howard ha rifiutato il trasferimento ai Bulls, preoccupato dalla concorrenza i Joakim Noah, per andare a formare una coppia di lunghi di tutto rispetto con Anthony Davis.

Per quanto riguarda Parsons i Rockets hanno solo 3 giorni per pareggiare l’offerta dei Mavericks, che è intorno ai 45 milioni per 3 anni. Il piano dei Sixers è chiaro: James deve tornare a Cleveland, Bosh passerebbe ai Rockets e Lin sarebbe seriamente sul mercato, pronto a fare le valige per Philadelphia.

Le aspettative di Houston sono più o meno le stesse, ma devono sperare che Bosh decida in fretta. Come lasciato intendere sia da lui che da Wade però tutte le decisioni verrano prese dopo la firma del Prescelto.

Una risposta a I Rockets pronti all’arrivo di Bosh, Lin ai Sixers, Parsons ai Mavs, Asik a New Orleans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche