Get Adobe Flash player

Durant vince il duello con LeBron. Heat KO

durant jamesI Thunder passano anche all’AmericanAirlines Arena di Miami e lo fanno con una prestazione super, dopo un primo quarto da incubo. Sotto di 18 a metà della prima frazione la squadra di coach Brooks ha preso il controllo della gara, cancellando il deficit iniziale con un parziale di +43 negli ultimi 33 minuti della partita.

Il miglior marcatore è ovviamente Kevin Durant, che realizza 33 punti con 7 rimbalzi e 5 assist, ma che combinati con i 22 punti di Serge Ibaka fanno 55 punti in due. Ora Durant è a 12 partite consecutive con almeno 30 punti, a sole due partite dalla striscia di Tracy McGrady. «Ci hanno sorpreso con un inizio molto deciso», ha detto KD, «ma noi siamo rimasti uniti e abbiamo cominciato a giocare alla grande. La nostra panchina è stata fondamentale nella rimonta».

LeBron James segna 34 punti, ma il suo duello con Durant perde d’importanza vista la prestazione degli Heat, che concedono 25 punti da palle perse e bruciano un vantaggio di 18 punti per la quarta volta da quando lui, Wade e Bosh vestono la stessa maglia. «Abbiamo giocato bene i primi due quarti, poi loro hanno fatto quello che volevano». Queste le parole del Prescelto a fine partita.

Gli Heat ora sono a 5 vittorie e 5 sconfitte nelle ultime 10 partite, con i Pacers che scappano in testa della Eastern Conference. «Abbiamo molto lavoro da fare», ha detto coach Spoelstra, «siamo come le altre squadre della lega, non siamo infallibili. Ancora non riusciamo a esprimere il nostro vero valore, ma sappiamo esattamente in cosa dobbiamo migliorare».

Una risposta a Durant vince il duello con LeBron. Heat KO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche