Get Adobe Flash player

Bynum ai Bulls in cambio di Deng, ecco i dettagli

andrew bynumL’esperienza di Andrew Bynum a Cleveland si è conclusa rapidamente e i Cavaliers hanno optato, nel liberarsi del centro, per una strategia a breve termine. Tra le opzioni in ballo per uno scambio è stato infatti scelto Luol Deng, che arriva dai Bulls in cambio di tre scelte al Draft e con un alleggerimento notevole per il salary cap della squadra di Chicago in vista delle prossime stagioni.

I Cavs hanno voluto infoltire il roster nella posizione di ala piccola, nella speranza di tornare ai playoff dopo 3 stagioni di assenza, affiancando Deng ai giovani Kyrie Irving e Dion Waiters. Con 19 punti, 6,9 rimbalzi and 3,7 assist di media in 23 partite quest’anno l’ex Bulls sta ritrovando la forma dopo i numerosi problemi al tendine d’Achille, che lo ha costretto a giocare con il contagocce.

«Puntavamo un giocatore che ci facesse fare un passo in avanti, mantenendo il nostro sistema di gioco», ha detto il General Manager dei Cavaliers Chris Grant, «Deng è un gran difensore che può però cambiare le partite anche nella metà campo offensiva. Oltre a questo ci ha convinto la sua voglia di vincere e la sua mentalità da leader».

I Bulls dopo l’infortunio di Derrick Rose hanno chiaramente virato verso una strategia esclusivamente in funzione del mercato della prossima stagione, che prevede una corsa ai free agent e quindi esige una maggiore disponibilità riguardo agli ingaggi.

Sfuma così anche il tentativo dei Lakers che avevano tentato di riportare Bynum in maglia gialloviola cercando di scambiarlo con Pau Gasol.

2 risposte a Bynum ai Bulls in cambio di Deng, ecco i dettagli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche