Get Adobe Flash player

Paul George firmerà un contratto da 90 milioni

paul georgeLe prestazioni del numero 24 originario della California sono andate in crescendo durante tutta la scorsa stagione, tanto da fargli guadagnare il titolo di Most Improved Player. Ora gli Indiana Pacers vogliono assicurarsi Paul George per molti altri anni, visto che gli è stato proposto un prolungamento di contratto per 5 anni a una cifra complessiva vicina ai 90 milioni. La firma dovrebbe arrivare in settimana, almeno stando a quello che riporta Yahoo Sports.

L’infortunio di Danny Granger lo ha fatto esplodere nella NBA e fin dalla prima partita si era capito che non si trattasse di una buona riserva, ma di una potenziale stella. La chiamata all’All Star Game a metà stagione ha confermato le previsioni, ma George ha continuato a stupire fino al termine della stagione.

La media punti di 17,4 in regular season è stata poi migliorata ancora nei playoff con 19,4. È stato soprattutto grazie a lui se la cavalcata dei Pacers si è interrotta solo in gara 7 della finale di Conference, al termine di una bellissima serie contro i Miami Heat di LeBron James.

Soprattutto il duello diretto con il miglior giocatore del momento ha definitivamente consacrato George, che ha mostrato di saper attaccare chiunque, ma anche di essere un valido difensore.

Già la scorsa settimana aveva dichiarato al giornale Indianapolis Star che il rinnovo era vicino: «Siamo d’accordo con la società, la firma del nuovo contratto arriverà sicuramente prima dell’inizio della stagione».

Una risposta a Paul George firmerà un contratto da 90 milioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche