Get Adobe Flash player

Pistons: obiettivo Rajon Rondo

jenning rondoCon un mercato importante i Detroit Pistons si candidano prepotentemente come pretendenti almeno alla finale della Eastern Conference, ma la società di Tom Gores, allenata da Maurice Cheeks, non vuole fermarsi. Notizia delle ultime ore è che l’obiettivo numero 1 di questa fase del mercato è Rajon Rondo, cercato molte volte già dal termine della scorsa stagione. Brandon Jennings, che ha firmato un contratto da 8 milioni a stagione, potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio.

Dalle parti di Boston si sono respinte molte offerte per il play titolare, dopo le illustre cessioni di Terry, Paul Pierce e Kevin Garnett, ma voci vicine alla dirigenza hanno rivelato che un giocatore come Jennings non dispiacerebbe, ponendo il caso che Rajon Rondo non riesca a tornare in fretta dall’ennesimo infortunio. La strategia dei Celtics sarebbe quella di costruire intorno a Jennings una rosa che possa permettere, vista la sua giovane età, una campagna di mercato tipo quella del 2008, anno in cui si è formato il Big Three Garnett-Pierce-Allen.

Un tentativo più concreto di questo scambio sarà fatto prima dell’inizio della stagione regolare, ma il periodo pronosticato è quello del periodo degli scambi di gennaio/febbraio.

Decisiva in questa fase è la volontà di Rondo, che si trova al centro di un ciclone. Cominciare a giocare e vedere di essere in mezzo al deserto, potrebbe portarlo a chiedere alla società di essere ceduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche