Get Adobe Flash player

Monta Ellis ai Mavs, Splitter rinnova con gli Spurs

monta-ellis-bucksI Dallas Mavericks hanno trovato la guardia da affiancare a Jose Calderon, acquistando il free agent Monta Ellis, che firmerà un contratto di 3 anni a 25 milioni complessivi. Dopo l’infortunio in summer league di Shane Larkin, la loro scelta al primo turno del Draft, i Mavs si sono buttati sul mercato alla ricerca di un giocatore che avesse nelle mani molti punti e alte percentuali dalla distanza. La notizia è stata resa nota dal proprietario Mark Cuban.

A 27 anni Ellis esce da una stagione in maglia Bucks con 19,2 punti di media a partita, ma con la più bassa percentuale da 3 della sua carriera da pro, solo il 28,7%, mentre proprio Calderon, nella scorsa stagione, ha avuto la percentuale più alta: il 46.1%.

Ora per i Mavs si apre la ricerca al centro, visto che Howard è andato ai Rockets e Bynum è finito ai Cavs. Tra quelli disponibili sul mercato il nome più probabile è quello di Samuel Dalembert, che però è nel mirino anche dei New York Knicks.

Sempre rimanendo in Texas e in tema di lunghi, è arrivata la conferma per Thiago Splitter. Dopo la bella stagione, che ha visto gli Spurs arrendersi solo alle finali, per il brasiliano è pronto un contratto che dovrebbe aggirarsi sui 36 milioni per 4 anni.

3 risposte a Monta Ellis ai Mavs, Splitter rinnova con gli Spurs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche