Get Adobe Flash player

Lakers: Nash e Gasol recuperati. D’Antoni rinforza lo staff

Mike D'Antoni - LakersSubito dopo la peggior stagione dei Lakers degli ultimi anni, la società è al lavoro per garantire ai fan una squadra di livello. Sfumato il rinnovo di Howard ora si è deciso di puntare sull’ossatura dei veterani, aspettando il recupero di Kobe Bryant e in attesa di riavere al 100% Pau Gasol e Steve Nash. Il General Manager Mitch Kupchak ha rivelato le attuali condizioni fisiche delle tre stelle.

«Ovviamente aspettiamo Kobe il prima possibile, ma ancora non possiamo fare una previsione esatta per il suo recupero. Ho sentito Gasol e mi ha detto che sta recuperando bene, rispetto a un mese fa ha fatto enormi progressi ed è sicuro di tornare in forma per il training camp. Nash è vicino al completo recupero, ora fisicamente sta al 90%».

L’inizio del camp estivo è previsto per fine settembre, quindi si hanno ancora almeno 2 mesi di tempo per tornare al top.

Kupchak ha voluto rassicurare i tifosi riguardo a questa stagione, affermando che i Lakers non avranno un ruolo di semplice comparsa, ma è chiare che con solo Nash e Robert Sacre a contratto per la stagione 2014/15, la prossima estate si punterà tutto sui free agent come LeBron James, Carmelo Anthony, Zach Randolph, Chris Bosh, Rudy Gay e Luol Deng.

Intanto D’Antoni ha ingaggiato Kurt Rambis e Johnny Davis nel proprio staff, due mostri sacri del basket NBA. Rambis ha collezionato 8 anelli tra giocatore, allenatore e membro dello staff e Davis è stato head coach ai Magic e ai Sixers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche