Get Adobe Flash player

Derek Fisher rinnova per l’ultimo anno. Kenyon Martin rimane a NY

fisher thunderDopo la fase calda del mercato, ora le squadre stanno perfezionando le rose. Derek Fisher, dopo 5 anelli con i Lakers, ha deciso di giocarsi l’ultima stagione da giocatore NBA a Oklahoma City, con la squadra che, finita l’avventura ai Lakers, gli ha dato la possibilità di giocare i playoff da protagonista. The Fish firmerà un contratto di 1,3 milioni per una stagione, quella che per lui sarà la 18esima.

Il General Manager dei Thunder, Sam Presti, ha dichiarato: «Fisher ha dimostrato quanto possa essere importante per la squadra e per la società e siamo contenti di riaverlo con noi. Riesce ad avere un ottimo impatto soprattutto sui compagni».

Un altro rinnovo illustre è quello di Kenyon Martin, che va ad arricchire il reparto lunghi dei Knicks, in compagnia del nostro Andrea Bargnani. I dettagli del contratto ancora non sono stati resi noti, ma probabilmente vista la situazione del salary cap dei Knicks verrà proposto al giocatore un anno al minimo garantito.

Anche in questo caso la conferma è arrivata dal General Manager Glen Grunwald: «Da quando ha firmato con noi a febbraio ci ha dato una grossa mano. Ha messo insieme bellissime prestazioni. Siamo contenti di riaverlo a casa».

Con l’inserimento di Martin i Knicks hanno ancora 3 posti liberi nel roster, ma Grunwald ha lasciato intendere che rimarranno liberi fino al training camp, in modo da poter invitare qualche giocatore da testare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche