Get Adobe Flash player

Clamoroso a Boston, via anche Rajon Rondo?

rondo dallasLa rivoluzione a Boston potrebbe non essere ancora finita. Dopo Doc Rivers, Kevin Garnett, Paul Pierce e Jason Terry, anche Rajon Rondo potrebbe lasciare i Celtics? È l’ultima incredibile voce uscita nel mondo NBA. Una voce che parla di un interessamento concreto per il play da parte dei Dallas Mavericks.

Un affare che, se dovesse andare in porto, avrebbe davvero del clamoroso. Soprattutto dopo che, alla luce delle altre cessioni eccellenti, tutto aveva lasciato credere in una Boston orientata a puntare sui giovani. Anzi, una Boston pronta a mettere proprio Rondo al centro del nuovo progetto, stando alle dichiarazioni del General Manager Danny Ainge.

La voce, rimbalzata dal Texas (dal sito DallasBasketball.com, sempre piuttosto informato delle cose di casa Mavs), che potrebbe però rimanere tale. Sicuramente è nota, da parte di Dallas, la ricerca di un play. Ricerca che per ora ha visto il fallimento dell’ipotesi Chris Paul, deciso a restare ai Clippers proprio dopo l’approdo a Los Angeles di Doc Rivers, ex coach dei Celtics.

Mark Cuban, proprietario dei Mavericks, non ha mai nascosto la voglia di far tornare subito la franchigia ai suoi livelli. Più che mai ora che la squadra è rimasta fuori dai playoff, ad appena 2 anni dalla conquista dell’anello. Per questo continua anche la caccia a Dwight Howard, per la quale anche Dirk Nowitzki si è speso personalmente in queste ultime settimane.

5 risposte a Clamoroso a Boston, via anche Rajon Rondo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche