Get Adobe Flash player

I Thunder crollano nel finale, eliminazione a un passo

marc gasol grizzliesPer un tempo Kevin Durant ha segnato e dominato l’attacco, soprattutto da 3, Ibaka ha dato segnali anche nella metà campo offensiva e i Thunder sembravano tornati quelli del primo posto nella Western Conference. Nel secondo tempo però le cose sono cambiate e i Grizzlies hanno recuperato uno svantaggio di 17 e vinto Gara 4 al supplementare per 103 a 97, portandosi sul 3 a 1 e con la possibilità di 3 match point. Si candidano così a prima finalista di Conference e con forti possibilità di arrivare fino in fondo.

Memphis è per la prima volta in vantaggio nell’ultimo minuto del quarto periodo, quando la gara si fa più dura e i lunghi prendono il controllo. La coppia Randolph-Gasol domina a rimbalzo e ha il merito di realizzare i liberi decisivi, quando ogni errore poteva essere decisivo. «Probabilmente hanno pensato di avercela già fatta, perché tutto riusciva loro facile», ha detto il coach dei Grizzlies Hollins, «ma siamo in grado di recuperare da situazioni ben peggiori e ce l’abbiamo fatta».

«Sono stati più cattivi di noi», ha spiegato Ibaka, «hanno giocato in modo molto più aggressivo. Noi abbiamo provato a rispondere con la stessa moneta ma non ci siamo riusciti».

La crescita costante di Marc Gasol fa impressione: 23 punti, 11 rimbalzi, 6 stoppate e il piazzato decisivo a 30 secondi dalla fine del supplementare per lui in Gara 4. Il difensore dell’anno non è stato però inserito nella squadra difensiva della NBA, che è stata annunciata nella giornata di ieri.

Gara 5 è fissata per la notte tra mercoledì e giovedì, ma solo 8 volte nella storia della NBA una squadra è riuscita a rimontare una serie dall’1 a 3.

3 risposte a I Thunder crollano nel finale, eliminazione a un passo

  • Diego scrive:

    Anche knicks e pacers son rognosi….io non darei così scontata la vittoria degli heat…e comunque quest’oklaoma ha zero possibilità di batterli

  • Hennet87 scrive:

    Se c’è una squadra che può mettere in difficoltà gli Heat in questo momento, secondo me son proprio i Grizzlies

  • Luca Marino via Facebook scrive:

    Che si può anche leggere “Titolo a Miami a un passo”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche