Get Adobe Flash player

Grizzlies annientati in Gara 1 e Randolph chiede scusa

duncan randolph spurs grizzliesNon ci si poteva immaginare un inizio migliore per gli Spurs, arrivati alle finali di Conference dopo aver faticato contro i Warriors. Gara 1 è stata semplicemente perfetta per i ragazzi di coach Popovich: 22 punti il vantaggio alla sirena, una prestazione super da 3 e una difesa insuperabile soprattutto su uno dei due lunghi di Memphis. Zach Randolph, che arrivava a Gara 1 con una media di 9,1 punti a partita in situazioni di post, è stato limitato ad un misero 1 su 8, con soli due punti e solo 11 possessi offensivi, 2 dei quali in situazioni di post; in pratica è stato completamente escluso dalla partita.

Gran parte del merito della vittoria in Gara 1 va a coach Popovich che ha adattato sui lunghi dei Grizzlies una difesa asfissiante: il lavoro di Tiago Splitter, Tim Duncan, Matt Bonner e a volte di Boris Diaw è stato perfetto. Mike Conley, anche lui uscito sconfitto dal duello con Tony Parker ha commentato così: «È stata la miglior difesa sui lunghi che ho visto in tutta la mia vita. Randolph negli spogliatoi ha chiesto scusa ai compagni, ma gli abbiamo detto che non è stata solo colpa sua. Dobbiamo muovere meglio la palla e offrirgli migliori situazioni in attacco».

«Era la prima partita della serie e non sono mai riuscito ad entrare in ritmo», ha spiegato Randolph, «come ho già detto ai miei compagni, devo fare meglio e dobbiamo tutti migliorare come gruppo».

I Grizzlies hanno perso Gara 1 di ogni turno di questi playoff, anche se mai con uno scarto così corposo. Nella storia NBA solo altre due squadre avevano perso la prima partita delle prime tre serie (i Suns nel 1976 e i Bullets nel 1971) ed entrambe poi sono uscite al terzo turno.

Al contrario gli Spurs sono sul 3 a 0 nelle gare di apertura delle serie quest’anno. Non perdono una Gara 1 dal 2011, proprio contro i Grizzlies al primo turno.

Solo tre squadre nella storia NBA hanno rimontato e vinto una serie dopo aver perso Gara 1 di almeno 22 punti:

Anno Squadra Avversari
1982 76ers Celtics
1976 Suns Warriors
1973 Knicks Celtics
1959 Lakers Hawks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche