Get Adobe Flash player

L’NBA torna in Europa

36616_nba-logo-anteprima-280x280-185146Anche per la prossima pre-season, l’NBA sbarcherà in Europa. Ma non solo, anche in Asia e in Sud America. Purtroppo non ci saranno tappe in Italia. In totale saranno 8 le partite che, a ottobre, vedranno in campo altrettante franchigie.

In Europa si vedranno gli Oklaoma City Thunder e i Philadelphia 76ers. I Thuders saranno di scena il 5 ottobre a Istanbul per affrontare il Fenerbahce. Il giorno dopo – il 6 ottobre – toccherà ai 76ers approdare in Spagna per sfidare l’Uxue Bilbao. L’8 ottobre, poi, grande sfida a Manchester, dove le due formazioni NBA si troveranno una di fronte all’altra.

Quattro le squadre che faranno le valigie alla volta dell’Asia: Houston Rockets, Indiana Pacers, Golden State Warriors e Los Angeles Lakers. Rockets e Pacers si sfideranno due volte: il 10 ottobre a Manila (Filippine) e il 13 a Taipei (Taiwan). Anche Warriors e Lakers daranno vita a due incontri, entrambi in Cina: il 15 a Pechino e il 18 a Shangai.

Viaggio a sud per i Chicago Bulls e i Washington Wizards che, il 12 ottobre, daranno vita a una sfida di per sé storica. Per la prima volta l’NBA sbarcherà in Brasile, nel match in programma a Rio de Janeiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche