Get Adobe Flash player

Gallinari altri 20, i Denver Nuggerts calano il Settebello

Gallinari - NuggetsAncora una serata da ricordare per Danilo Gallinari e i suoi Denver Nuggets. La Pepsi Arena si conferma fortino inespugnabile. Anche i Los Angeles Clippers tornano a casa sconfitti e con 15 punti di passivo: 107 a 92.

Un successo che vale doppio per i Nuggets, contro una rivale diretta per la corsa ai playoff. Sul quale c’è ancora una volta la firma importante dell’ex Milano. Il Gallo resta in campo 35 minuti, segna 20 punti (secondo miglior realizzatore dopo Ty Lawson con 21), con l’aggiunta di 5 rimbalzi, 6 assist e una stoppata.

Numeri da applausi. Per Gallinari e per Denver. Il successo sui Clippers è stato il 7° di fila, solo Miami continua ad avere una serie migliore. Il ruolino di marcia in casa resta super con 27-3, ma notevole è anche quello generale, salito a 41-22. Che già da ora regala la certezza di chiudere la regular season con il computo in attivo tra vittorie e sconfitte.

In attesa della certezza dei playoff, coach George Karl può dire che la missione è stata compiuta. Un bel premio per la sua 21esima stagione consecutiva in Colorado, un record importante che lo accomuna a un altro mostro sacro delle panchine NBA: Phil Jackson.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche