Get Adobe Flash player

VIDEO: Amir Johnson squalificato per aver tirato il paradenti all’arbitro

Sembra che quest’anno vada di moda. Dopo la multa per Aaron Brooks, per un lancio verso il pubblico, ora Amir Johnson dei Raptors è stato squalificato dalla NBA per una giornata per aver tirato il suo paradenti verso l’arbitro che lo aveva appena espulso.

Il giocatore dei Raptors e l’arbitro David Jones si sono contesi la palla sotto canestro dopo un libero in modo piuttosto curioso. Successivamente deve essere volata anche qualche parola, ma la reazione di Johnson è sembrata esagerata. I compagni hanno provato a portarlo via, ma non c’è stato niente da fare. «Non so spiegarmi il motivo della mia espulsione. Dopo ogni libero prendo la palla in mano e la consegno all’arbitro, è una specie di rito. Non pensavo che l’arbitro se la prendesse così tanto, io non ho detto niente. Ancora non so spiegarmi il perché, ma ovviamente sono mortificato per la mia reazione», ha detto Johnson a negli spogliatoi.

Ecco il video dell’episodio:

Una risposta a VIDEO: Amir Johnson squalificato per aver tirato il paradenti all’arbitro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche