Get Adobe Flash player

Un buon Gallinari non basta ai Nuggets

Partono male i Nuggets di Iguodala. Due sconfitte nelle prime due trasferte della stagione non è quello che coach Karl si aspettava. I grandi cambiamenti del mercato estivo hanno reso questa stagione molto incerta e la vittoria dei Magic ne è la prova.

I 29 punti e 10 rimbalzi di Glen Davis e i 21 punti dalla panchina di J.J. Redick fanno sorridere l’allenatore di Orlando Jacque Vaughn, che ha festeggiato nel migliore dei modi la sua prima panchina NBA. «È stato fantastico», ha commentato l’allenatore dei Magic, «stiamo andando nella direzione giusta e stasera i ragazzi hanno fatto esattamente quello che avevo chiesto loro».

Ai Nuggets quindi non bastano i 23 punti, 8 rimbalzi e 4 assist di Danilo Gallinari, che ha commentato così: «È solo l’inizio. Molti miei compagni stanno cercando di tornare in forma da infortuni. Sono sicuro che già domani faremo meglio».

Coach Karl a fine gara analizza i lati positivi: «Rispetto alla gara di Philadelphia abbiamo giocato e tirato meglio. Nel primo tempo non è andata bene, ma nel secondo ho visto buone cose. Abbiamo provato a recuperare 20 punti e in queste situazioni le energie a volte mancano proprio nel finale».

Non facile il riscatto immediato per Gallinari e compagni. Stanotte arrivano gli Heat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche