Get Adobe Flash player

Rondo: «Il titolo di MVP è un mio obiettivo»

Dopo aver saltato la partita contro i Brooklyn Nets, persa dai Celtics, per un leggero infortunio alla caviglia, Rajon Rondo torna contro i Raptors con una partita esemplare. Arriva la vittoria e per il play 20 assist, questo a dimostrazione di quanto quest’anno sia fondamentale per il gioco di Boston.

«L’ho detto dal primo giorno», ha dichiarato Jason Terry, «che Rajon è il miglior playmaker della lega. Quando a fine stagione si dovrà decidere a chi andrà il premio di miglior giocatore, sicuramente ci sarà il suo nome. Se siamo in grado di vincere è soprattutto grazie a lui, alla sua leadership e al modo in cui ci conduce in entrambi i lati del campo. Questo è quello che lo rende speciale».

Rondo ha voluto dire la sua: «Jason gioca con me quindi penso che sia un po’ di parte, ma comunque al titolo di MVP ci penso spesso. Non so se in questa stagione, ma sicuramente è tra i miei obiettivi. Ora però voglio pensare solo alla squadra e a continuare a vincere».

 

2 risposte a Rondo: «Il titolo di MVP è un mio obiettivo»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche